Travelcooking

Treviso, Belluno, Venezia, Mestre, Udine, Trento…

Come fare 1000 Km in 3 giorni!

 

Questi 3 giorni in Italia erano stati programmati da tempo per la laurea di un mio carissimo amico. Ma come al solito, la mia passione per i viaggi e per il buon cibo locale, ha trasformato questi 3 giorni di tranquillità in 3 giorni intensi ma sicuramente molto piacevoli.

Così, dopo una lunga giornata di lavoro, sono rientrato a casa giusto il tempo per una doccia, preparare la valigia, e sono uscito di nuovo in piena notte per raggiungere l’aeroporto. La partenza da Londra era alle 6:20am, con arrivo all’aeroporto di Treviso/Venezia alle 9:20; avevo già prenotato la macchina, così dopo un rapido controllo passaporti e un giro nei parcheggi della Hertz per cercare la mia macchina, alle 10am ero già in partenza per Belluno per salutare i primi amici durante questo viaggio.

Avrei voluto fermarmi molto più spesso lungo il tragitto per immortalare alcuni angoli degli infiniti paesaggi da incorniciare tipici di questa zona, ma il programma della giornata era già abbastanza pieno e qualcosa ho dovuto evitarla.

Così, dopo un aperitivo e un pranzo con vecchi amici, nel primo pomeriggio sono partito alla volta di Venezia, città in cui ero già stato, ma solo all’età di 4 anni. Ed è stato un po’ come vederla per la prima volta…

Passeggiare per i vicoli di questa città è sicuramente un’esperienza unica, non paragonabile a nessun’altra città nel mondo, non vi resta che provare questa esperienza ed ammirare le bellezze di Venezia…

Così, nel tardo pomeriggio mi sono diretto a Mestre e li ho aspettato i miei due amici; verso le 7:30pm eravamo diretti verso Udine, dove avevamo prenotato il nostro Airbnb davvero molto accogliente…

Per la cena invece, avevamo già prenotato in un’osteria per degustare qualcosa di tipico, a cominciare dal famoso Frico, il musetto, e altre specialità del posto…

Per chiudere la serata in bellezza, siamo stati in un locale che si chiama Terzo Tempo, dove abbiamo trovato un barman che ci ha fatto apprezzare diverse qualità di Gin, tra cui ovviamente anche qualcosa di friulano.

La mattina seguente, dopo aver assistito alla laurea, siamo stati in un altro locale molto caratteristico di Udine per festeggiare il neo-dottore…

Nel pomeriggio siamo ripartiti per tornare a Trento, ma il nostro giro prevedeva la prima sosta a Mestre, per lasciare i nostri due amici venuti in treno, e la seconda a Castelfranco Veneto per la cena. Siamo arrivati a Trento a sera inoltrata, ma non potevamo restare a casa, così siamo usciti a festeggiare di nuovo fino a tarda notte. Erano circa le 3:30am quando abbiamo deciso di aspettare l’alba per fare qualche bello scatto; così abbiamo ripreso la macchina e ci siamo diretti su per le montagne in uno dei punti panoramici…

 L’attesa è valsa sicuramente per lo spettacolo a cui abbiamo assistito… nonostante la stanchezza. Così, dopo poche ore di sonno, siamo usciti di nuovo per visitare il castello di Trento…

La visita è stata a dir poco piacevole e davvero una bella scoperta…

Così, nel tardo pomeriggio, sono partito di nuovo per Treviso per riconsegnare la macchina e prendere il mio volo di ritorno per Londra…

Sono stati tre giorni davvero intensi, nei quali avrò dormito complessivamente 7-8 ore e guidato per quasi 1000 Km, ma sono stati 3 giorni a dir poco meravigliosi…

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *