Travelcooking

Un gran bel weekend!

Un altro “guest post”… Grazie ancora ad Ingrid!

 

I miei piani per il fine settimana erano semplici, avevo solo voglia di rilassarmi! Dopo una settimana di duro lavoro, non avevo pensato di fare niente di speciale.
Tuttavia, un mio amico è venuto sabato mattina per mostrarmi il suo nuovo acquisto, una Mazda Miata del 1990 convertibile in perfette condizioni e mi ha proposto di andare a fare un giro.
Avendo il fine settimana libero ho detto sì e abbiamo deciso di andare verso nord, partendo da Georgia State, negli Stati Uniti. Il tempo era molto bello, cosa abbastanza inusuale da queste parti ad agosto, così siamo partiti senza avere una vera e propria meta.

Ho iniziato io per prima a guidare, ed è stata una bella esperienza. Sembrava di andare più veloce di quello che era veramente, e ho apprezzato molto la trasmissione manuale, cosa piuttosto atipica per un’auto qui negli States. E così siamo partiti!

La nostra prima tappa è stata in un vigneto, con un paesaggio circostante molto caratteristico…

Dopo di che, abbiamo visitato Bell Mountain a Hiawassee, GA con le viste del lago Chatuge e della natura selvaggia. Questo posto offre una splendida vista! Mi ha ricordato un po’ la Svizzera con tutte le sue bellezze.


La cosa bella di questi luoghi è che si incontrano persone provenienti da tutto il mondo. E così è stato! Abbiamo incontrato una coppia dallo stato della West Virginia che mi han fatto ricordare la bellezza di quello stato. E’ una regione piuttosto montuosa, con le autostrade che passano tra le montagne tra scenari suggestivi; il limite di velocità è un po ‘più alto che in altri luoghi degli States, il che lo rende un posto davvero piacevole per guidare…
Così ho proposto, perché non andiamo in West Virginia?!

Così ci siamo ritrovati ad attraversare il confine della Virginia facendo una rapida fermata e continuando il nostro viaggio…

E così ci siamo ritrovati in West Virginia in uno splendido paesaggio. Stava diventando buio, quindi abbiamo deciso di fermarci, fare una bella passeggiata e passare la notte in un hotel che disponeva anche di ottimi servizi. Dopo aver dormito solo poche ore, mi sono svegliata nel cuore della notte ed ho iniziato ad osservare il cielo limpido e stellato… E nella mia testa si è insediata la pazza idea di andare a Washington DC… Lo so, sembra un po’ una pazzia, ma alla fine siamo andati!
La capitale degli Stati Uniti! Che altro posso dire! Certo non abbiamo fatto una visita completa, ma l’architettura di questa città è davvero meravigliosa…

Eravamo lì alle 7 del mattino, e la nostra tappa finale era il Lincoln Memorial, probabilmente uno dei miei posti preferiti.
La prima volta che sono stata qui era in occasione del 4 di Luglio, e il posto era molto affollato, e c’è stata una grande celebrazione! Oggi, all’inizio di agosto c’erano comunque una buona dose di turisti, ma sicuramente la visita è stata molto più piacevole e tranquilla…

Infine ci siamo diretti verso Richmond, Virginia. Lì abbiamo pranzato e ci siamo preparati per il lungo viaggio di ritorno. Avevamo davanti a noi otto ore di guida verso sud! Il tempo era perfetto, la macchina piacevolissima da guidare, e anche se in questo fine settimana abbiamo percorso più di 1900 Km, non mi sono sentita stanca. La verità è che l’amore per i viaggi e l’esplorazione di nuovi posti rende piacevole ogni viaggio!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *