Travelcooking

Due giorni a Copenaghen!

Il mio viaggio a Copenaghen è stato organizzato in poche ore e molto in fretta. Dopo aver saputo di avere ancora due giorni liberi in mezzo alla settimana, non ho saputo resistere all’idea di andare da qualche parte. Così, non appena rientrato a casa, mi sono messo davanti al computer in cerca di qualche offerta…

E’ così che è venuto fuori il nome di Copenaghen nelle destinazioni consigliate, ed ha subito attirato la mia attenzione. Mi sono fatto convincere molto facilmente dall’idea di visitare una delle capitali europee tra le più affascinanti, ed ho prenotato subito.

Partenza all’alba come al solito, anche per sfruttare al meglio le due giornate, alle 9am ero già all’aeroporto di Copenaghen; poco tempo per capire come funzionassero i mezzi pubblici, ed ero già sulla metro in direzione centro città. Il modo migliore per spostarsi in città probabilmente sono i mezzi pubblici, ben organizzati e con buona frequenza. Si può scegliere di fare un biglietto giornaliero, limitato anche a determinate zone (Zona 1-4 se non avete intenzione di andare troppo fuori, nella zona 4 è incluso anche l’aeroporto che si trova molto vicino al centro città; oppure zona 1-99. In entrambi i casi potrete usufruire di metro, bus e treni). Io sono sempre molto organizzato su queste cose, avevo già scaricato l’app con la mappa della metro di Copenaghen, così alle 10 ero già in albergo.

Sfortunatamente la mia camera ancora non era pronta, ma il personale del front desk dell’albergo è stato così gentile da fornirmi una mappa della città e indicarmi i punti di maggiore interesse, tutti raggiungibili facilmente a piedi, data anche l’ottima posizione dell’hotel.

Così ho iniziato ad aggirarmi per la città, fotocamera alla mano, in cerca di qualche scatto caratteristico…

Una delle zone sicuramente da visitare e quella di Nyhavn, molto caratteristica, specialmente in una bella giornata di sole…

Di sicuro qui potrete trovare un posto dove mangiare, ma avrete anche la possibilità per qualche bello scatto…

Poi ho proseguito il mio giro dirigendomi nella zona di Norreport, passando anche a visitare il Rosenborg Castle…

E poi ho proseguito nel giardino botanico che si trova proprio li accanto…

La sera ho avuto la piacevole sorpresa di scoprire che un cugino di mia madre vive li a Copenaghen quindi abbiamo passato la serata insieme.

Il giorno seguente sfortunatamente, il tempo non è stato dei migliori, ma sono comunque riuscito ad andare un po’ in giro e passare a salutare “la sirenetta” di Copenaghen…

Molto bella è anche la zona circostante, da visitare facendo una bella passeggiata, anche se il tempo non è dei migliori…

Prima di ripartire ho avuto modo di provare dell’ottima carne danese per pranzo…

Ci sarebbe voluto sicuramente più tempo per visitare tutte le bellezze di questa città, ma i miei due giorni a Copenaghen sono stati sicuramente molto intensi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *